iscrizionenewslettergif
Isola

Indesit annuncio choc: lo stabilimento di Brembate chiude

Di Redazione9 giugno 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I lavoratori subito in sciopero dopo l'annuncio schock

I lavoratori subito in sciopero dopo l'annuncio schock

BREMBATE SOPRA — Quando hanno saputo che la loro fabbrica è destinata a chiudere sono entrati subito in sciopero. I lavoratori della Indesit di Brembate, azienda produttrice di lavatrici, stanno fermando spontaneamente la produzione per presidiare i cancelli dell’azienda, dopo aver saputo della chiusura dello stabilimento. Lo comunica la Fiom.

I sindacalisti della Fiom, informa il sindacato, avevano incontrato ieri l’azienda, nella persona di Alessandro Tifi, in Confindustria per discutere della richiesta della cassa integrazione ordinaria per il mese di giugno. Durante l’incontro, continua il sindacato, non era emerso nulla in merito alla chiusura.

”La Fiom Cgil è contraria – ha detto Paola Guerini della Fiom Cgil di Bergamo – alla chiusura del sito di Brembate, che ad oggi occupa circa quattrocento lavoratori. Chiede fin d’ora che si apra la discussione finalizzata al mantenimento dell’intera occupazione”.


Solleva una grata e cade nel cortile: paura per uno scolaro di 10 anni

La corsa dell'ambulanza CAPRINO -- Ha sollevato una grata, si è sporto troppo ed è caduto nel cortile ...

L’Ikea pensa a un centro commerciale ad Ambivere

L'Ikea AMBIVERE -- L'Ikea sbarca in Bergamasca. Il colosso svedese dei mobili fai da te potrebbe ...