iscrizionenewslettergif
Politica

Calderoli: ai Mondiali tifo Italia solo se va in finale

Di Redazione9 giugno 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Roberto Calderoli

Roberto Calderoli

MILANO — “Io tifo la Ferrari e Valentino Rossi: a me il calcio non piace proprio, se sarà in finale è chiaro che tiferò l’Italia”. Lo ha detto il ministro bergamasco per la Semplificazione normativa, Roberto Calderoli, a margine dell’inaugurazione a Milano di una mostra sulla storia della cartografia.

Calderoli si è difeso dalle critiche piovute sulla sua proposta di ridurre gli stipendi troppo esosi ai calciatori italiani. “L’importante è stare dalla parte della gente e non di chi guadagna troppo. Rispetto a tutti quelli che hanno risposto in maniera difforme mi consola che il sondaggio del Corriere dice che l’85,2 per cento dei lettori e dalla mia parte”.

E a chi ha ricordato al ministro che una delle argomentazioni opposte alla sua proposta è che alti stipendi comportano alto gettito fiscale, Calderoli ha risposto con una battuta: “Ci mancherebbe altro che non pagassero neanche le tasse”.


Generazione Italia sbarca a Bergamo

Gianfranco Fini BERGAMO -- Generazione Italia sbarca anche a Bergamo. E' nato infatti ufficialmente il circolo “Gianfranco ...

Presidenza Atb: una poltrona per quattro

La presidenza dell'Atb è sempre più ambita BERGAMO -- Si complica la vicenda delle nomine, di natura politica, alla presidenza dell'Atb. La ...