iscrizionenewslettergif
Politica

Calderoli: ridurre gli stipendi ai calciatori. Buffon: basta sparate

Di Redazione6 giugno 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Roberto Calderoli

Roberto Calderoli

ROMA — “Anche i calciatori debbono contribuire ai sacrifici economici richiesti ai cittadini”. Lo ha detto all’agenzia Adnkronos il ministro per la Semplificazione normativa e coordinatore delle segreteria della Lega Roberto Calderoli.

Il ministro bergamasco si è appellato alla Federcalcio perchè riduca i premi previsti per gli azzurri in vista dei Mondiali, ma anche alle società di club perchè rivedano in basso le cifre destinate agli ingaggi. “Se tutti fanno sacrifici – sottolinea l’esponente del Carroccio – il sacrificio si ridurrà per tutti e potrà essere sopportato meglio da tutti. È chiaro che il mio può essere solo un appello, ma sarebbe opportuno che la Federcalcio riducesse i premi previsti per i calciatori della Nazionale in vista dei Mondiali e che gli stessi giocatori decidessero di rinunciarci a titolo onorifico. Inoltre sarebbe bene che anche le società abbassassero gli ingaggi, che stridono con quella che è l’attuale situazione economica. Dal canto nostro possiamo intervenire per ridurre una serie di agevolazioni previste per le società”.

“Se Calderoli mi dice dove dovrebbero andare i nostri possibili non introiti, magari ci potrei fare un pensierino” ha risposto polemicamente il portiere della Nazionale Gigi Buffon. “Non capisco come mai i politici cavalchino sempre l’onda dei Mondiali per fare certe sparate, per poi fare retromarcia se le cose vanno bene”, ha aggiunto.

“Sono problemi di Buffon – ha ribadito Calderoli -, ma ho visto seccati anche i magistrati. Alla fine tutti dovrebbero avere un ruolo e dare un contributo a questa manovra. Se viene spontaneamente dai calciatori, ben venga! Diversamente faremo quello che potremo”.


Arnoldi: Percassi ha avuto coraggio, ma per lo stadio poche possibilità

Gianantonio Arnoldi BERGAMO -- "Antonio Percassi è un uomo coraggioso. San Pellegrino, il Polo del lusso e ...

Fontana: Promotori della libertà con il partito e dentro il partito

Gregorio Fontana presenta il ministro Brambilla BERGAMO -- "I Promotori della libertà sono un'iniziativa con il partito e nel partito". Lo ...