iscrizionenewslettergif
Bergamo

Oltre novemila alla Camminata Nerazzurra (video)

Di Redazione3 giugno 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La Camminata Nerazzurra

La Camminata Nerazzurra

CENTRO CITTA’ — Oltre novemila appassionati, 9050 per la precisione, hanno preso parte alla quarta Camminata nerazzurra che si è tenuta il 2 giugno a Bergamo. la marcia non competitiva divenuta ormai un “must” per tutti gli appassionati e sostenitori dei colori atalantini, ha fatto registrare cifre sbalorditive anche quest’anno, richiamando nel pieno centro di Bergamo migliaia di persone.

Una presenza massiccia, anche se inferiore a quello dell’anno scorso. Da record, invece, l’importo che verrà devoluto alla Casa di Riposo di via Gleno. Oltre al ricavato derivante dalla vendita delle magliette, infatti, Sergio Floccari e Nando Coppola hanno donato 5.000 euro, contribuendo ad incrementare la somma da devolvere in beneficienza, salita così a 41mila euro.

Tutti i bergamaschi, oltre a partecipare ad un’importante iniziativa benefica hanno perciò dato una splendida dimostrazione del proprio attaccamento ai colori atalantini: una passione che va ben oltre la posizione di classifica.

Meraviglioso il colpo d’occhio della partenza, con un lungo serpentone che lentamente si è snodato attraversando alcuni tra i luoghi più suggestivi della nostra città. Genitori, ragazzi, bambini, giovani e meno giovani non hanno voluto mancare a questo grande appuntamento aggregativo. Una vera giornata di festa all’insegna dell’amore per l’Atalanta, un amore che non conosce retrocessioni. Tra i partecipanti anche Oscar Magoni, indimenticabile ex, che si è cimentato nel percorso di 17 km.

Soddisfatti gli organizzatori Club Amici dell’Atalanta e L’Azzurro Events. Marino Lazzarini, presidente del Club Amici, ha dichiarato: «Sono molto felice per la splendida riuscita della Camminata, considerati anche alcuni elementi che hanno giocato a nostro sfavore quali la retrocessione in B dell’Atalanta e lo slittamento dovuto alle precarie condizioni meteo. La cosa che più mi inorgoglisce, però, è l’esser riusciti a raccogliere l’importo record di 41.000 €. Per questo ringrazio tutti coloro che, oltre a partecipare ad una bellissima giornata di divertimento e sport, hanno riconosciuto l’importante aspetto sociale della manifestazione».

La speciale due giorni dedicata alla 4ª Camminata Nerazzurra è partita martedì pomeriggio con l’inaugurazione del Villaggio Nerazzurro con giochi e spettacoli gratuiti per bambini. In serata si sono svolte le finali di Miss Bergamo, che hanno visto uscire vincitrice Jessica Brugali, premiata dal presidente della giuria Marcello Moro, e le selezioni di Miss Italia. Poi tutti a gustare, così come nella giornata di mercoledì, le prelibatezze proposte dal ristorante della Paolo Belli Onlus, Associazione nata a Bergamo nel ‘91 che si occupa di lotta alle leucemie.

Mercoledì 2, dopo la SS. Messa all’aperto, il via ufficiale alla Camminata alle ore 8.45. Alle ore 11 si è poi proseguito con la premiazione dei gruppi partecipanti e l’estrazione di fantastici premi della lotteria. Nel pomeriggio ancora tanti divertimenti e spettacoli per bambini, il Merendone a base di pane e Nutella offerto dal Consorzio di Bonifica e, per finire, una dimostrazione di rowing in collaborazione con i centri Sportpiù.

L’appuntamento con la Camminata Nerazzurra è, quindi, per l’anno al prossimo. Con l’augurio di poter festeggiare tutti insieme la pronta risalita della Dea in serie A.


Parcheggiatori abusivi all’ospedale, non è cambiato nulla

Un parcheggiatore abusivo (immagine di repertorio) BERGAMO -- Riceviamo e pubblichiamo questa segnalazione fatta dall'Udc di Bergamo, relativa alla situazione dei ...

Camminata Nerazzurra: le foto più belle della carica dei novemila

Tifoso a quattro zampe BERGAMO -- Sorrisi. Quasi novemila sorrisi. Mamme, papà, bambini, ragazzi e ragazze. Ma anche animali. ...