iscrizionenewslettergif
bergamosvil1png
Bergamo

Il procuratore Giancarlo Caselli venerdì a Bergamo

Di Redazione3 giugno 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Giancarlo Caselli

Giancarlo Caselli

BERGAMO — Venerdì 4 giugno alle 18.30, torna a Bergamo per presentare il suo nuovo libro dal titolo “Le due guerre” (ed. Melampo) il procuratore della Repubblica Giancarlo Caselli.

Caselli è uno degli emblemi dell’antimafia. Procuratore capo a Palermo dal 1993 al 1999, è nato il 9 maggio 1939 ad Alessandria ed è stato giudice istruttore a Torino, dove per un decennio ha condotto le inchieste su Prima Linea e le Brigate Rosse. Nel 1983 ha condotto l’istruttoria relativa al rogo del Cinema statuto di Torino. Nel Csm dal 1986 al 1990, ha guidato la procura di Palermo dal 1993 al 1999, negli anni successivi alle uccisioni di Falcone e Borsellino.

Nel marzo del 1993 ha avviato l’inchiesta sul senatore a vita Giulio Andreotti ed ha firmato la richiesta di autorizzazione a procedere insieme al procuratore aggiunto Guido Lo Forte e ai pm Roberto Scarpinato e Gioacchino Natoli. Nel 1999 lasciata Palermo dopo essere stato nominato direttore generale del dipartimento dell’amministrazione penitenziaria. Nel 2001 è stato nominato rappresentante a Bruxelles nell’organizzazione comunitaria contro la criminalità organizzata, Eurojust. Attualmente è procuratore generale di Torino.

L’incontro si terrà allo Spazio Incontri Ubik di via San Alessandro 1. L’evento è in collaborazione con l’associazione antimafia “Libera”.


Sta bene e i medici sono sereni: la piccola Gaia commuove Bergamo

La gioia di una piccola vita BERGAMO -- Sta bene, respira da sola e i medici sono "assolutamente sereni" che Gaia ...

Guasto nazionale sulle linee Telecom: adsl in tilt al Nord

Telecom Italia BERGAMO -- "Un guasto a livello nazionale" sta mettendo in difficoltà i collegamenti internet di ...