iscrizionenewslettergif
Valbrembana

Cacciatore muore precipitando in un dirupo

Di Redazione3 giugno 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il cacciatore è precipitato in un dirupo

Il cacciatore è precipitato in un dirupo

SEDRINA — Tragedia nei boschi di Sedrina. Un imprenditore di 69 anni, Mario Fustinoni, è morto precipitando in un dirupo di trenta metri.

L’uomo è stato trovato ieri sera.Di lui non si avevano più notizie dal mattino. L’uomo sarebbe scivolato per cause accidentali, rotolando nel burrone.

A lanciare l’allarme, nel tardo pomeriggio di ieri, sono stati i figli, che non vedendolo tornare, hanno provato a chiamarlo al cellulare. Il padre non rispondeva e così sono scattati i soccorsi.

La vittima, appassionata di caccia si era recata in una baita nei boschi, che utilizzava come capanno. È probabile che al momento della disgrazia l’imprenditore stesse percorrendo il sentiero per tornare alla macchina che aveva parcheggiato poco lontano.

Il cadavere è stato trovato in un burrone e recuperato dagli uomini del soccorso alpino. Mario Fustinoni abitava a Bergamo; vedovo da circa un anno, lascia tre figli.

Tampona una moto, scappa e inventa una “balla”: arrestato

La polizia stradale BERGAMO -- Ha investito sull'autostrada A4 due persone in moto, poi ha abbandonato la sua ...

Passo San Marco, truffa del parco eolico: 7 arresti eccellenti

Un parco eolico PIAZZA BREMBANA -- Attraverso la società "Eventi Valtellinesi" sono state emesse anche fatture per operazioni ...