iscrizionenewslettergif
Bergamo

Parcheggiatori abusivi all’ospedale, non è cambiato nulla

Di Redazione1 giugno 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Un parcheggiatore abusivo (immagine di repertorio)

Un parcheggiatore abusivo (immagine di repertorio)

BERGAMO — Riceviamo e pubblichiamo questa segnalazione fatta dall’Udc di Bergamo, relativa alla situazione dei parcheggiatori abusivi vicino all’Ospedale.

“Venerdi 28 maggio ore 8.45:per motivi di privacy e non solo, non pubblichiamo video o fotografie che potrebbero mettere nei guai qualcuno. Nella guerra tra poveri. Sta di fatto che i parcheggiatori ufficiali e quelli abusivi convivono senza darsi troppo fastidio. Da un lato quelli ufficiali rilasciano le ricevute dall’altro quelli abusivi chiedono le ricevute a chi se ne va per rivenderle ai nuovi arrivati.

Tolte le macchinette automatiche nulla cambia. Gli abusivi fanno parcheggiare come al solito le auto e quelli ufficiali rincorrono (e creano code) gli automobilisti con i tagliandi manuali. Tutto sotto gli occhi di una pattuglia che passa e fa finta di nulla. I problemi risolti con lo “scotch” non durano.

Quando la Lega chiedera’ aiuto anche alle minoranze per essere consigliati (senza impegno) sulla soluzione? Noi ci siamo, sempre. Intanto i cittadini, notando che nulla è cambiato sbuffano. Del resto i nuovi parcheggiatori ufficiali non hanno compiti di polizia. Devono solo tagliandare. Voteranno la prossima volta Lega? forse non bastano più solo gli slogan “con noi questo non succederà piu…”.

Udcbergamo.splinder.com


Quarantenne in coma vegetativo partorisce una bimba

Gli Ospedali Riuniti di Bergamo BERGAMO -- Un dramma e un miracolo. Una donna di 40 anni ricoverata in coma ...

Oltre novemila alla Camminata Nerazzurra (video)

La Camminata Nerazzurra CENTRO CITTA' -- Oltre novemila appassionati, 9050 per la precisione, hanno preso parte alla quarta ...