iscrizionenewslettergif
Politica

Nuova bandiera della Provincia: su Facebook il gruppo “boicottiamola”

Di Redazione31 maggio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il nuovo stendardo della Provincia

Il nuovo stendardo della Provincia

BERGAMO — Accompagnata da un’intera giornata di polemiche, da annunci di “opposizione a ogni livello” da oggi la sventola sul rifugio Ca’ San Marco la nuova bandiera della Provincia di Bergamo. Cioè quella voluta dal presidente leghista Ettore Pirovano, che ha sostituito la tradizionale scritta latina “Bergomatum ager” del gonfalone con il nome dialettale “Berghem” e ha cambiato lo sfondo giallo e rosso (colori dello stemma di Bergamo) con un più “padano” verde. Intanto su Facebook, la nuova agorà virtuale, è nato un gruppo con la parola d’ordine: boicottiamola.

Non è difficile immaginare da che parte politica arrivino le polemiche. Fatto sta che la bandiera è stata issata sul rifugio ai confini tra le province di Bergamo e di Sondrio in occasione dell’inaugurazione della targa dedicata a Papa Giovanni XXIII, che visitò il rifugio quando era Patriarca di Venezia. Sulla targa il messaggio di auguri e di fratellanza scritto da Angelo Roncalli sul registro del rifugio insieme alla dedica: “A ricordo del Papa bergamasco e della gloriosa terra orobica”.

Intanto sulla bandiera in salsa padana infuriano le polemiche. Il presidente della Provincia Ettore Pirovano ha precisato che le bandiere finora utilizzate da via Tasso non avevano mai avuto il via libera ufficiale da Roma: quindi, in senso stretto, quella da lui ideata non ne va a sostituire nessuna. Pirovano, a dire il vero, ha anche spiegato che non verrà utilizzata in occasioni istituzionali.

Intanto su Facebook è nato un gruppo contrario allo stendardo che ha già avuto centinaia di adesioni.


Arnoldi: questa manovra fa pagare la crisi ai portatori di handicap

Gianantonio Arnoldi BERGAMO -- "Questa manovra economica è un'assurdità perché colpisce la fasce sociali più deboli. In ...

Le ire della sinistra: la bandiera non è di proprietà delle Lega

Antonio Misiani BERGAMO -- La nuova bandiera della Provincia sta suscitando le ire della sinistra. In un ...