iscrizionenewslettergif
Salute

Ciclo irregolare? A rischio il cuore

Di Redazione28 maggio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Ciclo mestruale irregolare

Ciclo mestruale irregolare

Le donne con un ciclo mestruale irregolare hanno una maggiore probabilità di sviluppare patologie cardiovascolari. A rivelarlo uno studio condotto presso l’University Medical Center di Utrecht in Olanda e pubblicato sulla rivista “Fertility and Sterility”.

I ricercatori hanno monitorato 23.000 donne per dieci anni scoprendo che le donne con evidenti irregolarità nel ciclo mestruale hanno il 28 per cento di probabilità in più di sviluppare patologie cardiache rispetto alle donne con ciclo mestruale regolare.

In particolare le donne con sindrome dell’ovaio policistico (PCOS), a parità di età, sono le più esposte alle patologie cardiovascolari e al diabete di tipo2: le donne affette da questo disturbo producono infatti più ormoni maschili del dovuto e hanno un ciclo mestruale molto irregolare o completamente assente.

Tuttavia questa ricerca ha sottolineato come anche le donne non affette da sindrome dell’ovaio policistico, ma con disordini nel ciclo mestruale sono ugualmente esposte al rischio di patologie cardiovascolari anche se non vi è lo squilibrio ormonale. Sono necessari ulteriori studi per capirne le ragioni.


Il curry contro il cancro alle ovaie

Curcumina Un nuovo, potente alleato nelle cure contro il cancro ovarico. Si tratta della curcumina, componente ...

La sete fa invecchiare il cervello

Anche il cervello ha "sete" Anche il cervello soffre la sete. E, disidratato, rischia di rimpicciolirsi. Lo rivelano gli scienziati ...