iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Con lo zucchero la puntura è meno dolorosa

Di Redazione21 maggio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Iniezione in età pediatrica

Iniezione in età pediatrica

Lo zucchero è un antidolorifico naturale, ma così efficace da ridurre il dolore delle iniezioni. A sostenerlo i ricercatori dell’ Università di Toronto guidati da Arne Ohlsson.

Lo studio, pubblicato su “Archives of Disease in Childhood”, è stato realizzato incrociando i dati di 14 studi clinici, per un totale di 1000 bambini fino a un anno di età, per rilevare le reazioni alle punture da parte dei piccoli. Coloro che avevano ricevuto una soluzione fisiologica contenente alcune gocce di glucosio hanno dimostrato di piangere il 20 per cento in meno.

Come spiegano gli esperti, si tratta di un chiaro segnale di minor dolore percepito.

“I medici – spiegano i ricercatori canadesi che hanno lavorato in collaborazione con colleghi australiani e brasiliani – dovrebbero considerare l’ uso di saccarosio o glucosio prima e durante le punture dei vaccini. È un modo per non stressare troppo i bambini, e per far sì che, la volta successiva, tornino meno impauriti”.


I neonati imparano anche quando dormono

Il sonno del neonato Il processo d'apprendimento dei neonati inizia già 24-48 ore dopo il parto. E non si ...

Polmoni dei bimbi più forti con la vitamina A

Vitamina A Se la futura mamma assume vitamina A i polmoni del nascituro saranno più forti. Lo ...