iscrizionenewslettergif
Politica

Via libera al federalismo demaniale: ex caserme ai Comuni

Di Redazione20 maggio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Berlusconi e Bossi

Berlusconi e Bossi

ROMA — Il Consiglio dei ministri ha dato il via libera definitivo al primo dei decreti attuativi del federalismo fiscale, quello sul demanio. Il provvedimento entrerà in vigore dopo la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale che dovrebbe avvenire già domani. Il che, tradotto in soldoni, significa che le proprietà – caserme in disuso, edifici pubblici, spiagge e quanto altro – di proprietà del demanio passano sotto il controllo dei Comuni.

Via libera, dunque al testo, secondo quanto riferiscono fonti governative. Il provvedimento, arrivato sul tavolo del Consiglio, riguarda il trasferimento di beni del patrimonio dello Stato alle autonomie, in primis ai Comuni per il principio di sussidiarietà, e quello del demanio idrico-marittimo alle regioni.

Troppo sexy: il partito di Di Pietro silura la bella avvocatessa

Tania Riccò, silurata dall'Italia dei Valori BERGAMO -- Non le è bastato lavorare nel campo della giustizia come il suo leader ...

Danni del terremoto: la Lega chiede lo stato d’emergenza

Albino BERGAMO -- I parlamentari della Lega Nord Giacomo Stucchi, Nunziante Consiglio, Pierguido Vanalli e Ettore ...