iscrizionenewslettergif
Prima periferia

Alle Cornelle è nata una nuova star: la piccola Neve, cammello bianco

Di Redazione20 maggio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Un piccolo esemplare di cammello bianco con la madre

Un piccolo esemplare di cammello bianco con la madre

VALBREMBO — A vederla distesa accanto alla mamma pare un agnellino. Ma quando si alza in piedi, quelle lunghe leve delle gambe non lasciano dubbi. Si chiama “Neve” ed è un cammello bianco, l’ultima delle attrazioni del parco faunistico Le Cornelle di Valbrembo. L’animale – un cammello della Battriana – è un raro esemplare quasi albino nato da una coppia di cammelli normali di color marrone.

Neve è nata martedì scorso da una femmina piuttosto anziana, dopo 13 mesi di gestazione. Entrambe sono in perfetta forma. Ora toccherà alla madre allattarla per otto-nove mesi. Poi avverrà il distacco, anche se la madre continuerà ad accudire la piccola fino a due anni di età.

Inutile dire che il piccolo cammello bianco sta già riscuotendo un successo strepitoso fra i visitatori del prestigioso giardino zoologico bergamasco.


Gorle: nuova sede per la Protezione civile

Una jeep della Protezione Civile GORLE -- E' stata inaugurata ieri Domenica 16 Maggio la nuova sede di Protezione Civile ...

Carpatair: nuovi collegamenti fra Orio e la Romania

Un aereo della Carpatair ORIO AL SERIO -- Carpatair e Sacbo annunceranno ufficialmente giovedì prossimo 27 maggio i nuovi ...