iscrizionenewslettergif
Bergamo

Trenta centimetri d’erbacce: il parco di Sant’Agostino affonda nell’incuria (video)

Di Redazione19 maggio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il parco di Sant'Agostino

Il parco di Sant'Agostino

CITTA’ ALTA — Non è certo un bel biglietto da visita. Mentre in tutte le città d’Europa i parchi sono considerati alla stregua di monumenti, buoni per attirare anche i turisti, e quindi la loro cura è quasi maniacale, a Bergamo accade il contrario. Il parco degli spalti di Sant’Agostino, uno dei più begli affacci sulla nostra città, è in condizioni spaventose.

Come testimonia questo video, l’erba è alta fino a trenta centimetri. Segno che da quelle parti non passa un giardiniere da un bel pò. E dire che da qui, non più tardi di una settimana fa, sono passati migliaia di visitatori durante l’adunata degli alpini. Temiamo che il ricordo di Bergamo – almeno di questa Bergamo – non sia un granché. Oltretutto, con l’erba così alta, le zone verdi diventano totalmente impraticabili anche per famiglie e bambini.

Forse, prima di grandi voli pindarici per rilanciare il turismo, converrà partire dalla cura di quello che già abbiamo…

Comandante vigili: salgono le quotazioni di Masserini

Un'auto della Polizia Locale BERGAMO -- Torna a salire le quotazioni di Fabio Masserini nella corsa alla guida della ...

Palestre comunali: online il modulo di concessione

Una palestra BERGAMO -- Presso la sede dell’Istituzione per i Servizi alla Persona e sul sito del ...