iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

La dieta giusta per le mamme che allattano

Di Redazione19 maggio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Allattamento

Allattamento

Le neomamme non seguono una dieta bilanciata. E, ancor più allarmante, il 94 per cento di quelle che allattano non consuma le dosi quotidiane di grassi e vitamine. A sostenerlo è uno studio spagnolo dell’ Università di Granada condotto da José Luis Gómez Llorente del Dipartimento di Pediatria.

Dopo la gravidanza, il parto, e in particolare durante l’allattamento è fondamentale introdurre le dosi quotidiane raccomandate di grassi, vitamine A ed E e di ferro. “Tutti micronutrienti – spiega Llorente – indispensabili per lo sviluppo fisiologico del bambino allattato”.

Per condurre questo studio i ricercatori hanno raccolto 100 campioni di latte di 34 donne che sono anche state sottoposte a dei questionari sulla loro alimentazione. Dall’ incrocio dei dati è emerso che il 94 per cento delle donne esaminate erano nel pieno di una dieta eccessivamente ipocalorica, troppo ricca in proteine e, allo stesso tempo, carente in ferro. Nell’ 88 per cento delle intervistate è stata riscontrata una carenza di vitamina A, e nel 99 per cento dei casi è risultato carente anche l’ apporto di vitamina E.


La voce della mamma conforta come un abbraccio

Il profondo legame tra madre e figlia La voce materna tranquillizza, rasserena, abbatte lo stress. Anche attraverso il telefono. A rivelarlo uno ...

I neonati imparano anche quando dormono

Il sonno del neonato Il processo d'apprendimento dei neonati inizia già 24-48 ore dopo il parto. E non si ...