iscrizionenewslettergif
Isola

Resta incastrato nel macchinario: operaio perde un braccio

Di Redazione18 maggio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La corsa dell'ambulanza

La corsa dell'ambulanza

TERNO D’ISOLA — Grave incidente sul lavoro ieri sera intorno alle 21 alla Fbm Hudson di Terno d’Isola. Un operaio extracomunitario di 43 anni è rimasto incastrato in un macchinario e rischia l’amputazione di un braccio.

Sulla dinamica dell’incidente stanno indagando i carabinieri della compagnia di Zogno. Da una prima ricostruzione pare che l’uomo stesse lavorando a un tornio e per cause ancora da stabilire il braccio gli sia finito dentro il macchinario. Le sue urla sono state sentite dai colleghi di lavori che sono subito intervenuti per portargli soccorso.

Sul posto è arrivato anche il personale del 118. L’uomo è stato portato d’urgenza con un’ambulanza agli Ospedali Riuniti di Bergamo. L’uomo ha perso la parte inferiore del braccio. I medici stanno valutando la possibilità di tentare di salvare l’arto superiore.

Crollano calcinacci durante la messa: tragedia sfiorata a Ponte San Pietro

La Chiesa Nuova di Ponte San Pietro PONTE SAN PIETRO -- La messa delle 18 era appena cominciata. La pur grande chiesa ...

A4, schianto contro un tir: muore un pensionato

Il terribile schianto CAPRIATE -- Un morto nello scontro tra autovettura e mezzo pesante, sulla A4 Milano-Brescia, nel ...