iscrizionenewslettergif
Bergamo

Comandante vigili: salgono le quotazioni di Masserini

Di Redazione18 maggio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Un'auto della Polizia Locale

Un'auto della Polizia Locale

BERGAMO — Torna a salire le quotazioni di Fabio Masserini nella corsa alla guida della Polizia locale di Bergamo. L’attuale comandante del Consorzio di Polizia locale dell’Isola sarebbe stato preferito all’ex comandante Riccardo Carnielli, già responsabile dei vigili durante l’amministrazione Veneziani.

Masserini, classe 1962 e originario di Bergamo, è ben visto dell’assessore comunale Marcello Moro e gode della stima di esponenti importanti del Pdl cittadino. Difficile per ora stabilire la sua effettiva compatibilità con l’assessore leghista Cristian Invernizzi, peraltro titolare della Sicurezza. E altrettanto difficile stabilire se, in tempi di ristrettezze economiche, non ci sia un’altra figura – magari già interna alla Polizia locale – in grado di sostituire l’attuale comandante Appiani e coprire quel ruolo con altrettanta competenza.

L’amministrazione comunale sta valutando i costi dell’inserimento di un’eventuale risorsa esterna come Masserini nell’organigramma attuale. Palafrizzoni inoltre sta analizzando il curriculum per vedere se sussistano tutti i requisiti necessari per accedere al ruolo di dirigente comandante della Polizia locale del capoluogo.


Falsi elettricisti rapinano una villa: bottino da 40mila euro

Sulla vicenda indaga la Polizia MONTEROSSO -- Un colpo ben studiato. Due banditi che si sono spacciati per elettricisti hanno ...

Trenta centimetri d’erbacce: il parco di Sant’Agostino affonda nell’incuria (video)

Il parco di Sant'Agostino CITTA’ ALTA — Non è certo un bel biglietto da visita. Mentre in tutte le ...