iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Bimbi svogliati e sovrappeso: colpa della tv

Di Redazione12 maggio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Bimba davanti alla tv

Bimba davanti alla tv

No assoluto alla tv. Se tra i 2 e i 5 anni, infatti, i bimbi passano troppo tempo davanti alla tv è più probabile che a 10 anni siano alunni svogliati e sovrappeso. Lo afferma una ricerca delle Università di Montreal e del Michigan condotta da Linda S. Pagani su 1.300 bambini.

Lo studio mostra che i bambini che già a due anni trascorrono circa nove ore alla settimana davanti alla tv, ne passeranno almeno 15 intorno ai quattro anni.

E se il limite consentito dagli psicologi si colloca intorno alle due ore al giorno, buona parte dei telespettatori in erba sfora ampiamente questi margini: l’11 per cento dei bimbi di 2 anni e il 23 per cento di quelli di 4 vede infatti troppa tv.

Lo studio ha anche esaminato il rendimento scolastico dei bambini a 10 anni scoprendo che chi durante l’infanzia passava molte ore davanti alla tv aveva voti peggiori, soprattutto in matematica. Ma i guai non finiscono: il loro indice di massa corporea era peggiore tra i piccoli fan di cartoni e telefilm.

“Pensavamo che a distanza di 7 anni e mezzo dalle rilevazioni – spiega Pagani – l’ influenza sulle abitudini dei bambini sarebbero scomparse, ma così non è stato. Basterebbe selezionare programmi di qualità adatti alla fascia di età tra 2 e 5 anni, mentre sotto i due anni i genitori dovrebbero preferire attività di lettura e di gioco e parlare di più durante i pasti o mentre fanno il bagnetto al piccolo”.

Prematuri: i probiotici salvano la vita

Mamme e bebé I probiotici potrebbero salvare la vita a migliaia di bambini nati prematuri. È quanto affermano ...

Mamme più sane e snelle con l’allattamento

Allattamento Più sane e più snelle le mamme che scelgono di allattare. È quanto emerge dallo ...