iscrizionenewslettergif
Sport

Pazzo Albinoleffe, da 0-2 a 3-2: battuta la Salernitana

Di Redazione10 maggio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I gemelli del gol, Cellini e Ruopolo

I gemelli del gol, Cellini e Ruopolo

BERGAMO — Passare dall’inferno al paradiso nel breve volgere di tredici minuti è possibile? Chiedetelo all’Albinoleffe, troverete una grande risposta.

Al termine di novanta minuti sinceramente folli, la combriccola di Mondonico centra un successo probabilmente decisivo contro il fanalino di coda Salernitana e ipoteca la sua salvezza.

Il 3-2 maturato al Comunale è clamoroso più per la forma che per la sostanza: sotto di due reti all’80’ (rigore di Dionisi al 62′ e Capone al 64′) la Celeste risorse grazie a Laner (80′), Ruopolo (85′) e Cellini (94′) che trasforma un tiro dagli undici metri di importanza vitale.

Nel primo tempo l’Albinoleffe aveva fallito con Sala (traversa a porta vuota) e Torri delle buone occasioni, il doppio vantaggio campano aveva premiato forse in modo esagerato la squadra ospite che si era vista anche annullare un gol regolare quando il risultato era ancora in bilico.

In occasione del rigore decisivo, clamoroso intervento di Pippa su Cellini a due passi dalla porta, la panchina della Salernitana ha volutamente abbandonato il terreno di gioco con Emiliano Mondonico protagonista di un piccolo battibecco con un massaggiatore. I tre punti conquistati dalla squadra seriana permettono di raggiungere quota 52 in classifica: l’ennesimo anno di permanenza tra i cadetti ormai è conquistato.

ALBINOLEFFE-SALERNITANA 3-2

RETI: 62′ Rig. Dionisi (S), 67′ Capone(S), 80′ Laner(A), 85′ Ruopolo(A), 93′ Rig. Cellini(A)

ALBINOLEFFE: Pelizzoli; Luoni, Cioffi, Sala, Piccinni; Laner, Hetemaj (46′ Cellini), Bernardini (67′ Previtali), Foglio, Ruopolo, Torri (46′ Bombardini). All.: Mondonico

SALERNITANA: Robertiello; Balestri, Pepe, Bastrini (46′ Galasso), Pippa; Carcuro, Capone (89′ Franco), Soligo, Jadid; Caputo (81′ Orlando), Dionisi. All.: Cerone

ARBITRO: Pierpaoli 6

Fabio Gennari

Novara e Portosummaga: è questo il futuro dell’Atalanta?

Francesca Ruggeri BERGAMO -- Anche l'ultimo appiglio, adesso, non c'è più. Nei giorni scorsi pensavo che dopo ...

Juventus e matrimonio: grandi emozioni per Padoin

Luigi Del Neri e Simone Padoin BERGAMO -- Simone Padoin giocherà con la Juventus. Non parliamo di una cessione eccellente ma ...