iscrizionenewslettergif
Salute

Salmone e noci salvano cuore e infiammazioni

Di Redazione7 maggio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Tonno e salmone

Tonno e salmone

Tonno e salmone in testa, seguiti da noci e olii vegetali. Sarebbero questi gli alleati del cuore.

Questi cibi ricchi di acidi grassi omega-3 riescano a ridurre i rischi cardiovascolari- spiegano i ricercatori dell’ Università di Pittsburgh. Il coordinatore dello studio, Francisco J. Schopfer e il suo team, hanno infatti scoperto una nuova classe di mediatori cellulari chiamati in causa dall’ azione “lenitiva” degli omega-3.

All’ origine ci sarebbe un virtuoso meccanismo di trasformazione cellulare che parte da alcuni tipi di cellule immunitarie presenti nei tessuti infiammati, i macrofagi, e arriva fino ad alcuni sottoprodotti dei grassi “buoni”, capaci di esprimere un’ azione antiossidante e antinfiammatoria.

Lo studio è pubblicato su Nature Chemical Biology ed è particolarmente rilevante nella ricerca di nuovi farmaci che potrebbero attivare una reazione positiva esattamente dove l’ organismo lo richiede.

Broccolo e germogli contro i tumori

Broccoli Broccoli e germogli contro i tumori. Che consumare i vegetali della famiglia delle crucifere sia ...

Per dimagrire alimentazione sana e moto

Jogging Per dimagrire e restare in linea via libera ad una dieta sana accompagnata da un ...