iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Bimbi più intelligenti grazie ai papà

Di Redazione4 maggio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Affetto paterno

Affetto paterno

Il ruolo del papà incide profondamente sullo sviluppo del figlio. E un ottimo padre sarebbe in grado di influenzare positivamente il carattere e gli atteggiamenti dei figli tanto da renderli più intelligenti e intuitivi. A dirlo è una ricerca pubblicata sulla rivista “Evolution and Human Behavior”.

Secondo gli esiti dello studio gli stimoli, le sollecitazioni, gli insegnamenti di un padre nel corso dell’ infanzia incidano profondamente sulle capacità intellettive dei figli anche in età adulta. A fare la differenza non sarebbe però il tempo trascoros con il bambino, ma la “partecipazione attiva” del genitore nel corso del processo educativo.

Stimolare, incuriosire e invogliare- spiegano gli esperti- sarebbero le parole chiave. “Non solo è importante che un padre sia presente nella vita dei propri figli – spiega Daniel Nettle che ha guidato la ricerca – ma che questa presenza sia di “qualità” per la loro crescita”.

Ogni minuto una donna muore di parto

Parto Nel mondo, ogni minuto, una donna muore di parto. Potrà sembrare impossibile nell'era dell'ecografia in ...

Bimbe, più sensibili e resistenti già nel pancione

Dolce attesa di una femminuccia Più sensibili, ma anche più resistenti dei coetanei maschi. Parliamo delle bimbe che già nel ...