iscrizionenewslettergif
Sport

Grande reazione della Foppa, secco 3-0 a Villa Cortese

Di Redazione3 maggio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
"Piske" Arrighetti all'attacco

"Piske" Arrighetti all'attacco

MILANO — Eccolo qui, il successo che potrebbe cambiare la storia di questa semifinale Play-off. Un set combattuto come non mai, altri due conquistati in scioltezza per un 3-0 roboante, decisivo, importante. La FoppaPedretti Bergamo sbanca il PalaLido di Milano e supera Villa Cortese nella seconda partita della serie di semifinale dei Play-off scudetto portandosi sul risultato di 1-1.

Il terzo ed il quarto impegno sono in programma mercoledì 5 e venerdì 7 maggio al PalaNorda: l’occasione di allungare in maniera decisiva adesso è ghiotta ed il merito è del collettivo rossoblù, semplicemente grandioso. Micelli in apertura sceglie Bosetti per Ortolani, la mossa alla fine è vincente per una squadra capace di ribattere colpo su colpo per tutto il primo parziale fino al 31-29 tanto prezioso quanto psicologicamente importante.

La tenuta nervosa di Piccinini e compagne infatti è quella delle grandi squadre, nel secondo e nel terzo set non c’è storia e leggendo il tabellino della Foppa, ottima sia a muro che in attacco, si trova ancora una volta la conferma di come sia il gruppo l’arma in più delle bergamasche. Del Core(15), Bosetti(13), Furst(12) e Piccinini(11) sono le bocche di fuoco, dall’altra parte solita immensa Aguero(21) e poco altro: in gara-3 sarà molto importante continuare con questo passo, il vantaggio a questo punto è fondamentale.

MC CARNAGHI VILLA CORTESE-FOPPAPEDRETTI BERGAMO 0-3 (29-31 17-25 14-25)
MC-Carnaghi Villa Cortese: Anzanello 8, Nicora n.e., Berg 1, Lanzini (L) n.e., Hasalikova, Secolo 7, Cardullo (L), Luciani, Aguero 21, Cruz 7, C. Bosetti n.e., Durisic 4. All. Abbondanza
Foppapedretti Bergamo: Ortolani, Fanzini, Serena, Gujska n.e., Carrara (L), Furst 12, Merlo (L), L. Bosetti 13, Piccinini 11, Arrighetti 8, Lo Bianco 4, Del Core 15, Zambelli n.e. All. Micelli
Arbitri: Nunzio Caltabiano di Catania e Daniele Rapisarda di Cavalicco (Ud)
Durata set: 32’, 23’, 22’
Battute Vincenti: Villa Cortese 2; Bergamo 0
Battute Sbagliate: Villa Cortese 8; Bergamo 6
Muri: Villa Cortese 7; Bergamo 12
Spettatori: 2.000

Fabio Gennari

Guarente gioia e dolore, Consigli: errore gravissimo

Altro errore di pesante Consigli (foto Mariani) BERGAMO -- Gli errori si pagano sempre a caro prezzo. Quello di Valdes su calcio ...

Nuovo stadio, parla Belotti: il progetto entro 20 giorni

Il vecchio Comunale BERGAMO -- "Entro quindici, massimo venti giorni, credo che il progetto del nuovo stadio sarà ...