iscrizionenewslettergif
Salute

Un piatto di pasta contro il colesterolo

Di Redazione30 aprile 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La pasta, regina della dieta mediterranea

La pasta, regina della dieta mediterranea

Combatter il colesterolo e salvare alle arterie grazie alla pasta. La rivoluzione arriva dai beta-glucani, polisaccaridi naturalmente presenti nei cereali, la risorsa vegetale più abbondante. Introdotti in alimenti di consumo quotidiano, come la pasta, possono aiutare a ridurre il colesterolo “cattivo”.

I beta-glucani sono una fibra solubile presente negli strati più interni di avena, crusca, orzo. Essi aiutano a ridurre il colesterolo e rallentano l’ assorbimento dei carboidrati. Ma non solo. Questa fibra dai poteri eccezionali è anche in grado di ridurre le variazioni dei picchi glicemici dopo i pasti e offre un aiuto a chi deve mantenere la linea, perché contribuisce ad un senso di sazietà. Infine, è un buona alleata degli intestini pigri.

Tumore al seno, mortalità in calo

L'importanza di una corretta auto-palpazione La mortalità per il tumore al seno è in diminuzione. Tuttavia, in Italia si contano ...

Stimolazione magnetica contro la depressione

Depressione La depressione potrebbe essere curata attraverso interventi di stimolazione magnetica del cervello nei casi in ...