iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Il rapporto dipende dal primo anno

Di Redazione30 aprile 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il primo anno di vita tra mamma e bebé

Il primo anno di vita tra mamma e bebé

Freud aveva ragione: il rapporto tra madre e figlio condiziona l’intera esistenza. La conferma giunge dalla University of Chicago. Ciò che accade nel primo anno di vita condiziona, nel bene e nel male, i comportamenti futuri del bambino.

Pare davvero che nell’interazione tra mamma e bebè sia scritta una vita intera. E il connubio tra la personalità materna e l’indole del neonato può dare indizi forti di come sarà l’adolescenza.

Gli studiosi hanno chiesto a circa 2 mila mamme di annotare quotidianamente su un diario tutte le reazioni del neonato neri primi dodici mesi di vita. Inclusi i momenti di complicità e di conflitto. I primi mesi di vita, sostengono gli autori della ricerca, sono fondamentali nel determinare il modo in cui il bambino si relaziona all’ambiente circostante. Inutile dire che il rapporto esclusivo con la madre – definito dagli psicologi “folie à deux”- è il fattore che più pesa sullo sviluppo dei futuri piccoli uomini e donne.

Parti al Bolognini: solo 2 su 10 con taglio cesareo

L' ospedale Pesenti Fenaroli ad Alzano Lombardo Sotto la soglia del 23 per cento la media dei parti cesarei effettuati dall'azienda ospedaliera ...

Ogni minuto una donna muore di parto

Parto Nel mondo, ogni minuto, una donna muore di parto. Potrà sembrare impossibile nell'era dell'ecografia in ...