iscrizionenewslettergif
Politica

Fabretti: l’Udc cittadino è per un confronto costruttivo con il centrodestra

Di Redazione30 aprile 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Al centro, Massimo Fabretti e il capogruppo in consiglio comunale Giuseppe Mazzoleni

Al centro, Massimo Fabretti e il capogruppo in consiglio comunale Giuseppe Mazzoleni

BERGAMO — “L’Udc cittadino prosegue nella sua linea di confronto costruttivo con il centrodestra e il sindaco di Bergamo Franco Tentorio”. Lo ha detto a Bergamosera il segretario cittadino del partito Massimo Fabretti.

“Abbiamo espresso il nostro dissenso alla linea scelta da Casini nelle sedi opportune” spiega il numero uno cittadino del partito, sentito telefonicamente dal nostro giornale. “Della linea di Casini continuiamo a non capire diverse cose. La prima è l’ostilità perenne alla Lega con cui, almeno al Nord Italia, abbiamo sempre avuto buoni e costruttivi rapporti, come è accaduto nelle precedenti amministrazioni di Formigoni”.

“In secondo luogo – continua Fabretti – riteniamo che il federalismo fiscale sia un modo concreto ed efficace per rilanciare l’azienda Italia. Infine, non capiamo la scelta del doppio forno. Se Casini avesse voluto davvero creare una rottura con il bipolarismo avremmo dovuto andare da soli da Bolzano a Palermo, invece in molti casi si sono scelte alleanze trasversali che non sono state apprezzate dall’elettorato”.

La pidiellina Lara Comi presenta progetto per il rilancio del tessile

Lara Comi con Carlo Safffioti e il giovani del Pdl BERGAMO -- La giovane parlamentare europea del Pdl Lara Comi ha presentato nella sede cittadina ...

Pdl: Bocchino epurato, fra Berlusconi e Fini scontro finale più vicino

Gianfranco Fini e Silvio Berlusconi ROMA -- Inutile negarlo. Alla fine si andrà alla resa di conti fra Silvio Berlusconi ...