iscrizionenewslettergif
Valbrembana

Le frane minacciano le case: a Brembilla evacuate 12 persone

Di Redazione26 aprile 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Frana sulla carreggiata

Frana sulla carreggiata

BREMBILLA — Situazione difficile nella zona di Brembilla a causa di due smottamenti, il maggiore con un fronte di 50 metri che si sono abbattuti sulla zona, in passato già teatro di frane e alluvioni.

Il primo smottamento è avvenuto alle 17. Una massa di cinquemila metri cubi di terra e fango si è messa in movimento ed è arrivata a lambire le abitazioni di Case Sopra. Quattro famiglie, una dozzina di persone in tutto, sono state evacuate. Per fortuna i collegamenti telefonici, puri difficoltosi, non sono saltati del tutto. Sul posto sono arrivati i mezzi del Comune e le escavatrici per cercare di risolvere la situazione.

Il canale San Rocco, a causa della pioggia incessante fin dal primo pomeriggio, è esondato. Detriti hanno invaso il sagrato della chiesa di Cà del Foglia e la sede degli Amici dell’Atalanta.

Il secondo smottamente alle 18.15 sulla strada provinciale 24 in località Cà del Foglia. La terra e il fango hanno bloccato la carreggiata per la Val Taleggio.
La provinciale per ora è chiusa. Squadre di vigili del fuoco e della Protezione civile resteranno a presidio per la notte.

Massi si staccano dalla parete e piombano in uno studio dentistico

Studio dentistico (immagine di repertorio) ZOGNO -- Tragedia sfiorata ieri mattina a Zogno. Un gruppo di massi di discrete dimensioni ...

Passo San Marco: stop (temporaneo) al parco eolico

Un parco eolico sulle montagne BERGAMO -- Stop al parco eolico al passo San Marco. Il progetto che prevedeva quattro ...