iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Un pediatra su tre sconsiglia il mini-club estivo

Di Redazione26 aprile 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Mini-club

Mini-club

Più tempi con i nostri bimbi, almeno in vacanza. E’ questo l’invito che i pediatri italiani fanno ai genitori in vista delle partenze per il mare.

Il consiglio è rivolto in particolare a quelli che trascorreranno le ferie nei villaggi vacanze. Il 35 per cento dei 100 pediatri intervistati sconsiglia l’iscrizione dei bambini al mini-club. L’invito è a spendere il maggior tempo possibile giocando, nuotando e dedicando attenzioni ai figli, qualunque sia la loro età.

Un altro 30 per cento di specialisti dell’infanzia invece approva, ma ad una condizione: mai per più di quattro ore al giorno. In questo caso stare con i coetanei per sviluppare il senso di indipendenza è un modo per crescere e maturare, conservando tempo sufficiente per stare in famiglia. Un pediatra su 10, infine, dà il via libera a tutte le attività ludiche e ricreative del mini-club, ma solo per i bambini maggiori di 12 anni. Il 25 per cento dei medici invece dice sì, senza riserve, alla scelta di iscrivere i bambini, di qualsiasi età, ai club dei villaggi.

La ginnastica dolce aiuta mamma e bebè

Ginnastica dolce per le future mamme Fitness, ma con moderazione e consapevolezza del proprio stato. Poco, ma tutti i giorni. Questa ...

Gravidanza: un pò di stress fa bene al feto

Gravidanza e stress Uno stress moderato durante la gravidanza avrebbe effetti benefici sullo sviluppo fetale. A sostenerlo Janet ...