iscrizionenewslettergif
Sport

Torri show, l’Albinoleffe travolge 4-1 il Frosinone

Di Redazione24 aprile 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Omar Torri

Omar Torri

BERGAMO — Ci sono giornate, nella carriera di un calciatore come nella vita di un uomo, che possono cambiare tutto. Dettagli, exploit, grandi emozioni. Sono quelle che sicuramente ha vissuto Omar Torri, attaccante di riserva dell’Albinoleffe targato Mondonico che contro il Frosinone ha probabilmente firmato con una grande tripletta la salvezza dei seriani.

Contro il Frosinone finisce 4-1, una gara delicata che senza il successo dell’Albinoleffe avrebbe potuto segnare negativamente questo finale di stagione. Non è successo nulla di tutto questo, la squadra del “Mondo” sale a quota 49 punti in classifica e deve fare ancora davvero molto poco per chiudere in bellezza l’ennesima stagione nella cadetteria.

Dicevamo di Omar Torri, il puntero di casa ha sbloccato il risultato al 27′ con un bel colpo di testa ripetendosi dieci minuti dopo (37′) ancora con una incornata che non ha lasciato scampo a Sicignano.

Nella ripresa ancora Torri al 48′ poi i ciociari hanno accorciato con Cariello (56′) ma Ruopolo(64′) ha chiuso il roboante pomeriggio bergamasco nel miglior modo possibile.

ALBINOLEFFE – FROSINONE 4 – 1

ALBINOLEFFE (4-4-2) Pelizzoli  (dal 79’ Layeni s.v.); Luoni, Sala, Cioffi, Cristiano; Laner, Hetemaj  (dal 76’ Bernardini), Passoni, Foglio; Torri (dal 60’ Bombardini), Ruopolo. All.: Mondonico.

FROSINONE (4-3-2-1) Sicignano; Del Prete, Scarlato, Maietta, Bocchetti; Basha, Bolzoni (dal 52’  Biso, dal 83’ Calil), Cariello; Mazzeo, Aurelio (dal 71’ Giubilato); Santoruvo. All.: Moriero

RETI: 27′, 37′ e 48′ Torri(A), 56′ Cariello(F), 64′ Ruopolo(A)

Fabio Gennari

Morzenti-Ghilardi: sfida bergamasca al vertice della Fisi:

Il fondista Pietro Piller Cottrer con Giovanni Morzenti TORINO -- La sfida sarà tutta bergamasca, nonostante si terrà domani al Lingotto di Torino. ...

Atalanta, il “Tir” non basta: con l’Inter finisce 3-1

L'1-0 firmato Tiribocchi (foto Mariani) MILANO -- Nessun miracolo, nessuna impresa, nessun punto. Dopo il vantaggio iniziale firmato da Simone ...