iscrizionenewslettergif
Bergamo

Giochi della gioventù: ecco i risultati

Di Redazione22 aprile 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Una fase dei Giochi

Una fase dei Giochi

BORGO PALAZZO — Sono alcuni dei momenti della scuola che si ricordano con maggior piacere. Parliamo dei cosiddetti Giochi della gioventù”, il momento di svago per eccellenza lontano dai libri e all’insegna del divertimento e dello sport all’aria aperta. Il 20 aprile presso il Centro sportivo via delle Valli di Bergamo si è svolta la fase comunale dei Giochi sportivi studenteschi di atletica leggera, consueta manifestazione primaverile che vede protagonisti i giovani studenti delle scuole medie cittadine in una felicissima cornice all’insegna dello sport e dell’amicizia.

All’evento, organizzato dall’assessorato allo Sport del Comune di Bergamo e dall’Ufficio scolastico provinciale con la collaborazione della Fidal di Bergamo, hanno partecipato 660 atleti rappresentanti di 11 Istituti di istruzione secondaria di primo grado statali, sia pubblici che privati: il Muzio, il Savoia, il Camozzi, il De Amicis, il Petteni, il Mazzi, il Da Rosciate, il S.Lucia, la scuola media Sacramentine, la scuola media S.B. Capitanio e l’Istituto Bambino Gesù.

Il salto in alto

Il salto in alto

Le competizioni a titolo individuale previste hanno riguardato le discipline di salto in alto, salto in lungo, lancio del vortex, lancio del peso, i 60 ed 80 m piani, i 60 ed 80 m ostacoli, i 1000 m e la staffetta 4×100 m.

I risultati della competizione a squadre, ottenuti dai punteggi individuali delle diverse discipline, decretano le vittorie dei seguenti istituti:
Categoria Ragazze: I.C. Petteni
Categoria Ragazzi: I.C. Camozzi
Categoria Cadette: I.C. De Amicis
Categoria Cadetti: I.C. Savoia

L’Assessore all’istruzione, sport, tempo libero e politiche giovanili, Danilo Minuti ha salutato e premiato i giovani studenti nelle fasi della premiazione insieme alle responsabile dell’educazione fisica dell’Ufficio scolastico provinciale Simonetta Cavallone e di Dante Acerbis, presidente della Fidal di Bergamo.

I prossimi appuntamenti per i vincitori delle varie discipline, qualificati per la fase provinciale, sono previsti per giovedì 6 maggio 2010 a Romano di Lombardia (categoria Cadetti e Cadette) e per mercoledì 19 maggio 2010 a Casazza (Categoria Ragazzi e Ragazze).

Indiani si affrontano con roncola e macete: denunciati

Una volante della Polizia MALPENSATA -- Poteva finire ben peggio la lite fra due indiani di 25 e 30 ...

Weekend: 4500 tulipani in fiore e tiro con l’arco all’Orto botanico

Tiro con l'arco CITTA' ALTA -- Fine settimana di appuntamenti interessanti fra la natura anche senza andare fuori ...