iscrizionenewslettergif
Musica

Luis Miguel grave dopo una liposuzione

Di Redazione19 aprile 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Luis Miguel

Luis Miguel

E’ in condizioni critiche Luis Miguel. Il cantante sudamericano è stato infatti ricoverato all’ospedale Cedars-Sinai di Los Angeles in seguito ad un intervento di chirurgia estetica.

Il quarantenne, famoso anche in Italia per aver esordito al Festival di Sanremo nel lontano 1985 all’età di 15 anni, si troverebbe in ospedale già da alcuni giorni. Secondo una fonte molto vicina al cantante, Luis stava ricevendo cure cosmetiche ed estetiche prima del suo compleanno, ma ci sono state complicazioni in seguito a un intervento di liposuzione all’addome e a qualche “ritocchino” per eliminare le rughe. Pare che un’infezione batterica sia passata nel sangue, contagiando gli organi interni e i polmoni. Ma non è tutto, i medici non avrebbero ancora trovato il giusto antibiotico che lo aiuti a sconfiggere l’infezione.

In tanti vorrebbero fargli visita, ma solo ai parenti e agli amici più cari, tra cui il suo manager, è stato consentito di vederlo.

Michael Bublè: tre nuovi live italiani

Michael Bublè Pazzi per Michael Bublè. E non è un modo di dire. I biglietti per le ...

Marco Carta, a fine maggio il nuovo album

Marco Carta E' prevista per fine maggio l'uscita del nuovo album di Marco Carta. Il cantante di ...