iscrizionenewslettergif
Bassa

Attraversa i binari: commerciante travolto dal treno

Di Redazione19 aprile 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il commerciante è stato investito dal locale Brescia-Bergamo

Il commerciante è stato investito dal locale Brescia-Bergamo

TELGATE — Tragedia al passaggio a livello fra Palazzolo sull’Oglio e Cividino. Un commerciante di Sarnico è stato travolto da un treno mentre stava attraversando i binari.

Danilo Vavassori, questo il nome della vittima, aveva 39 anni, era sposato e aveva un figlio di 4 anni. Sabato sera, intorno alle 22, ha attraversato i binari propri mentre passava il convoglio locale Brescia-Bergamo. Secondo la ricostruzione, il macchinista, accortosi della presenza dell’uomo sui binari, ha tentato di evitare l’impatto con frenata d’emergenza a sirena spiegata. L’impatto tuttavia è stato violentissimo. Il corpo del poveretto è stato trovato senza vita a una cinquantina di metri dal punto d’impatto.

La dinamica della tragedia è ancora al vaglio degli inquirenti. L’uomo, appassionato di sport, era uscito di casa per fare jogging. Un uscita programmata, mentre moglie e figlio erano a casa dei nonni a Palazzo sull’Oglio, a circa un chilometro dal luogo della tragedia.

Sul posto i Carabinieri di Grumello del Monte e la Polizia ferroviaria stanno cercando indizi che possano chiarire la disgrazia. Il funerale di Vavassori si terrà martedì alle 15 alla parrocchiale di Telgate.

Neonato abbandonato: probabilmente è morto soffocato

Proseguono le indagini dei Carabinieri ARCENE -- Sarebbe morto soffocato il neonato abbandonato martedì in un parcheggio nel Bergamasco, e ...

Caravaggio: i partigiani disertano la parata del 25 aprile

Un carro armato della Seconda guerra mondiale CARAVAGGIO -- Una sfilata del 25 aprile senza i partigiani. Accade da qualche anno e, ...