iscrizionenewslettergif
Politica

Arriva a Bergamo Alleanza per l’Italia

Di Redazione19 aprile 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Rutelli e Tabacci

Rutelli e Tabacci

BERGAMO — Si è costituito a Bergamo il comitato promotore di Alleanza per l’Italia, il movimento fondato da Rutelli, Tabacci e Dellai. La formazione politica muove i primi passi anche nella nostra provincia, avviando una fase costituente che culminerà con la prima Assemblea Provinciale che si terrà nel mese di maggio.

“Intanto c’è viva soddisfazione per le numerose adesioni che API ogni giorno raccoglie nella nostra provincia – recita il comunicato ufficiale – API rappresenta un’alleanza tra persone, realtà territoriali ed associative provenienti da esperienze diverse che organizzano un nuovo progetto politico. L’attuale bipolarismo malato è indifendibile: una moderna democrazia dell’alternanza deve consentire l’accesso e la partecipazione di chi è escluso o si tiene lontano dalla politica. La forte crescita dell’astensionismo alle ultime elezioni regionali rende ancor più evidente l’incapacità dell’attuale sistema politico di favorire la partecipazione attiva dei cittadini alle scelte che li riguardano”.

“I partiti sono impegnati a difendere gli interessi della classe politica ed i malanni cronici della nostra società non vengono affrontati: il corso della giustizia civile è sempre più lento, la burocrazia soffoca le nuove forze imprenditoriali, la diffusione delle pratiche clientelari mortifica le attese dei più meritevoli e l’evasione fiscale aggrava le difficoltà di bilancio dello Stato. La crisi economica e finanziaria che ha investito le società occidentali interessa anche la nostra provincia. I dati sul boom della cassa integrazione nel mese di marzo nella provincia di Bergamo dimostrano come la ripresa economica sia debole e come le difficoltà in cui si trovano molte famiglie bergamasche si stiano aggravando, le istituzioni locali tuttavia non sembrano all’altezza di sostenere la sfida competitiva dei territori” prosegue il comunicato.

“Il nostro movimento si ispira ai principi della giustizia sociale e della libertà economica come occasione di sviluppo delle opportunità personali, intende inoltre rilanciare i temi della costruzione dell’unione politica dell’Europa, della tutela della salute pubblica e del rispetto dell’ambiente. Al momento il Comitato è costituito da: Nicola Carrara (Coordinatore Provinciale), Alessio Vigliotti, Roberto Aceti, Guido Paganoni, Fabrizio Scaglione, Paolo Mambretti, Annamaria Gazzaniga, Matteo Novati, Paride Rosa, Antonio Invernizzi, Giuseppe Ricco, Valter Grossi, Alessandro Cazzago, Adriano Lazzaretti, Antonio Castelli, Ali Moustafà”.

Per contattare API a Bergamo è possibile scrivere a questo indirizzo mail: bergamo@alleanzaperlitalia.lombardia.it

Provincia: i giovani Udc chiedono la testa di Capetti

Una cerimonia della precedente amministrazione provinciale. A destra, Valerio Bettoni e Giuliano Capetti (foto courtesy www.provincia.bergamo.it) BERGAMO -- Dopo aver difeso a spada tratta l'ex presidente della Provincia Valerio Bettoni, accusato ...

Consentire la trasferta ai tifosi: i politici bergamaschi si muovono per Inter-Atalanta

Il sindaco di Bergamo Franco Tentorio BERGAMO -- I politici bergamaschi si muovono insieme per riaprire il settore ospiti dello stadio ...