iscrizionenewslettergif
Sport

Tennistavolo: l’Olimpia conquista la B1

Di Redazione18 aprile 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I ragazzi dell'Olimpia

I ragazzi dell'Olimpia

BERGAMO — La matematica premia finalmente l’Olimpia Agnelli, che a campionato ancora da terminare, si aggiudica il girone di serie B2, raggiungendo così la prima promozione in B1 nella sua storia.

Davanti ad un folto pubblico Simone Persico, Diego Quaglia, Gualtiero Medolago e Paolo Bonazzi dimostrano ancora una volta il loro valore, superando la Pol. Trezzano quarta in classifica.

Il tabellino dell’incontro recita 3 punti per il solito solidissimo Simone Persico, su altrettanti incontri giocati, ed un sigillo a testa per Quaglia e Bonazzi su due partite giocate ciascuno: ancora una volta quindi una vittoria di squadra, frutto di una splendida unione del gruppo.

I ragazzi dell’Olimpia affermano infatti sia stato proprio questo bel rapporto tra i 4 pongisti a rendere molto unita e solida la squadra, sia nei momenti belli che quelli più difficili che ci sono stati durante un campionato così lungo.

Anche nel match con i milanesi, dopo un avvio leggermente in difficoltà, i nostri hanno premuto sull’acceleratore prendendo il largo e facendo uscire tutta la voglia di chiudere il discorso promozione prima possibile.

E se i festeggiamenti si sono protratti per tutta la serata ed oltre per questo nuovo traguardo raggiunto dalla società di Borgo Palazzo, la dirigenza si dice già all’opera per lavorare sulla prossima stagione per questo importante campionato, per il quale serviranno nuove risorse ed almeno un rinforzo importante che assicuri la salvezza.

“Sicuramente cercheremo di onorare al meglio il campionato che ci siamo conquistati – afferma Gualtiero Medolago – approntando una formazione adeguata, e sebbene si sia consci delle difficoltà attuali nel reperire nuovi introiti, ci stiamo dando già da fare per portare a Bergamo giocatori di livello, nell’attesa che i nostri ragazzi del vivaio arrivino a giocare a questi livelli”.

Sono proprio i giovani l’elemento ulteriore su cui l’Agnelli Olimpia sta lavorando con impegno, confermato anche dal fatto che con ben due formazioni è giunta al traguardo dei playoff per la promozione dalla serie C2 alla C1, e questo costituirebbe veramente un tassello importante per la crescita dei ragazzi, sebbene il pronostico non sia favorevole, viste le formazioni di ottimo livello con cui dovranno confrontarsi.

Duecento ragazzi della Curva Nord a Parma per l’Aquila Rugby

La torciata di fine giornata (foto Mariani) PARMA -- Oltre 200 tifosi della Curva Nord di Bergamo in trasferta a Parma. Avete ...

Ferreira Pinto e Tiribocchi stendono la Fiorentina: l’Atalanta vince 2-1

Lo splendido destro di Tiribocchi per il 2-0 (foto Mariani) BERGAMO -- Udine, minuto 91'. Antonio Di Natale, capocannoniere del campionato italiano, realizza l'1-1 contro ...