iscrizionenewslettergif
Prima periferia Tecnologia

Sbarcano in Bergamasca i televisori 3D, a tre dimensioni

Di Redazione16 aprile 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I televisori in 3D

I televisori in 3D

STEZZANO — L’ultimo ritrovato della tecnologia digitale ha la sua comparazione per la prima volta a Bergamo. Al Saturn Mediaworld di Stezzano sono stati presentati i nuovi televisori 3D, a tre dimensioni davanti a un pubblico ansioso di provarli. Oggi la partenza ufficiale in tutta Italia in 100 negozi del gruppo Mediamarket – Saturn e Mediaworld – con i modelli a marchio Samsung e Panasonic. A questi seguiranno quelli dei concorrenti Lg e Sony.

I televisori 3D sono piuttosto costosi tra i 2 e i 3mila euro. Ma le prenotazioni sono fioccate lo stesso. Un cliente di Varano Brianza ha prenotato al Mediamarket di Curno addirittura un 50 pollici, fanno sapere dallo store.

La vendita della tv tridimensionale richiede un cambiamento dei punti vendita, del personale e del modo di vendere. Il pre lancio dei televisori 3D è coinciso con l’inaugurazione dei 2.600 metri quadrati del Saturn di Stezzano.

L’ira del vulcano mette a terra gli aerei: a Orio 15 voli cancellati

La nube di cenere del vulcano islandese BERGAMO -- I ritardi a catena sono partiti dall'Inghilterra e si sono diffusi in mezza ...

Vulcano: a Orio cancellati cinquanta voli e domani il bis

La colonna di fumo che si alza dal vulcano updated ORIO AL SERIO -- Sono una cinquantina i voli cancellati da e per l'aeroporto ...