iscrizionenewslettergif
Politica

Arnoldi: sulle società della Provincia Bettoni è stato buggerato

Di Redazione16 aprile 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il primo coordinatore provinciale di Forza Italia a Bergamo, Gianantonio Arnoldi

Il primo coordinatore provinciale di Forza Italia a Bergamo, Gianantonio Arnoldi

BERGAMO — “Ma lo vedete Bettoni che parla di multiutility, castelli societari e quant’altro…? No, non è credibile”. E’ l’opinione di Gianantonio Arnoldi che in questa intervista ricostruisce i passaggi e i retroscena che hanno portato alla creazione della miriade di società della Provincia costate 62 milioni di euro e finite nel mirino del presidente attuale di via Tasso Ettore Pirovano.

“Le responsabilità politiche sono chiare a tutti, ora per Pirovano è il momento di fare tabula rasa, in silenzio e con sobrietà”, sostiene il primo coordinatore di Forza Italia a Bergamo.

GUARDA LA VIDEOINTERVISTA

Sale Gamec cancellate, Paganoni e Vertova esultano

Il Parco Suardi BERGAMO -- La decisione del Credito Bergamasco di non costruire più le sale espositive nel ...

Scontro Fini-Berlusconi e il premier convoca un vertice del Pdl d’urgenza

Gianfranco Fini e Silvio Berlusconi ROMA -- Giornata ad altissima tensione fra il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e quello ...