iscrizionenewslettergif
Politica

Misiani (Pd): caos Iva sui rifiuti, governo latitante

Di Redazione14 aprile 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Antonio Misiani

Antonio Misiani

ROMA — “La questione dell’applicabilità o meno dell’Iva sulla Tariffa rifiuti è aperta da mesi e mesi. E’ ora che il governo intervenga”. Lo ha detto oggi il deputato bergamasco del Pd Antonio Misiani che in merito alla discussa vicenda ha presentato oggi un’interrogazione parlamentare al ministro dell’Economia Giulio Tremonti.

“Dopo la sentenza della Corte costituzionale risale al 24 luglio 2009 – spiega Misiani – si è aperta una fase di grande confusione, tra pronunciamenti contrastanti delle commissioni tributarie provinciali, sentenze della Corte di Cassazione, interpretazioni di segno opposto. A due settimane dalla scadenza del termine di approvazione dei bilanci di previsione (il 30 aprile) centinaia di enti locali sono chiamati a decidere in un quadro di assoluta incertezza normativa”.

“Il Comune di Bergamo – prosegue il deputato – seguendo le indicazioni di una circolare Anci-Ifel, ha scelto di riportare la tariffa nel bilancio comunale aumentandola contestualmente del 10 per cento, ma secondo un monitoraggio effettuato da Federambiente (l’associazione delle aziende attive nei servizi pubblici ambientali) questo tipo di scelta è stata assunta da una minoranza degli enti locali (il 22 per cento dei comuni, corrispondenti al 38 per cento della popolazione)”.

“Il punto – conclude Misiani – è che in tutta questa vicenda il governo è vergognosamente latitante: al di là delle rassicurazioni di qualche sottosegretario, sono passati nove mesi dalla sentenza della Consulta senza che sia stata emanata alcuna norma di chiarimento. Serve un intervento, e serve in tempi rapidi, come ho sollecitato in un’interrogazione parlamentare depositata oggi. Serve chiarezza sull’eventuale restituzione ai cittadini dell’IVA addebitata in passato sulla tariffa rifiuti, come chiedono da tempo tutte le associazioni dei consumatori. E serve chiarezza sulle scelte da assumere in sede di redazione dei bilanci di previsione degli enti locali”.

Paura sul volo Alitalia con a bordo Jannone

Un airbus dell'Alitalia in decollo LINATE -- Questioni di minuti, ma di minuti che ti gelano il sangue. E' stato ...

Pirovano: i numeri delle partecipate parlano da soli

Il presidente della Provincia Ettore Pirovano BERGAMO -- "I numeri sono lì che parlano da soli. Io non parlo d'interpretazioni, ma ...