iscrizionenewslettergif
Psicologia

La moglie ideale? Più giovane e colta

Di Redazione13 aprile 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Coppia felice

Coppia felice

Più giovane di almeno cinque anni e più colta. Questo l’identikit della moglie ideale secondo uno studio inglese della Bath University pubblicato sull’European Journal of Operational Research.

Gli studiosi hanno esaminato diverse interviste, condotte a più di 1.500 coppie, sposate o impegnate in relazioni stabili. Cinque anni più tardi ne hanno controllate mille, per capire come procedeva la loro vita a due.

Gli esiti? Se la donna è più vecchia dell’uomo le probabilità di divorzio triplicano, se invece la differenza di età è invertita, le possibilità che la relazione duri sono più alte. Ma non basta: la buona riuscita del rapporto aumenta se la donna ha un grado di istruzione maggiore dell’uomo e se nessuno dei due ha un divorzio alle spalle.

E’ importante sottolineare che gli scienziati non intendono mettere in secondo piano i sentimenti, l’amore e la vicinanza di valori, ma avvertono che considerare anche “fattori oggettivi può aiutare a evitare un divorzio”.

Amicizia: le donne non perdonano

Amicizia fra donne In amicizia le donne non perdonano. Intolleranti, diffidenti, permalose. Aggettivi scelti dall' Emmanuel College di ...

Il sogno degli uomini? Un flirt occasionale

Flirt Chi non se lo è domandato almeno una volta. Cosa sognano davvero gli uomini? Un ...