iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Future mamme attive, bebé più leggeri

Di Redazione9 aprile 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Futura mamma che fa sport

Futura mamma che fa sport

Le future mamme che fanno sport in gravidanza avranno bimbi più leggeri. A rivelarlo uno studio condotto presso l’università di Auckland e pubblicato sulla rivista Journal of Clinical Endocrinology and Metabolism.

I ricercatori hanno notato che i bambini nati da donne attive in gravidanza sono più leggeri dei bambini nati da madri sedentarie. Si tratterebbe di una piccola differenza nel peso alla nascita, ma che si può ripercuotere in una minore probabilità di obesità nella vita adulta. Sono state monitorate 84 donne alla loro prima gravidanza: per loro 40 minuti di attività fisica per 5 giorni a settimana. Le future mamme “sprint” sono state confrontate poi con un gruppo di controllo a cui non sono stati assegnati esercizi da svolgere. Sia le donne che hanno svolto attività fisica che quelle del gruppo di controllo non differivano fra loro per Indice di Massa Corporea (IMC) o per peso.

I bambini nati dalle donne impegnate nell’esercizio fisico alla nascita pesavano mediamente 140 g in meno, rispetto ai figli delle donne del gruppo di controllo. I ricercatori continueranno a seguire i bambini nella loro crescita per verificare se il più basso peso alla nascita influenzerà il rischio obesità. Secondo gli autori dello studio l’attività fisica è in grado di mantenere la sensibilità al glucosio che spesso scema durante la gravidanza provocando una certa resistenza insulinica.

Allattamento: sei miti da sfatare

Allattamento al seno materno Quante credenze popolari ancora legate all'allattamento. Allattare fa abbassare la vista, allattare sgonfia il seno, ...

Incontinenza in gravidanza: tutti i rischi

Incontinenza in gravidanza Chi soffre di incontinenza durante la gravidanza ha più probabilità di soffrirne anche dopo il ...