iscrizionenewslettergif
Bergamo

Ubriaco a zig zag: bloccato ghanese in moto

Di Redazione8 aprile 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Le moto della Polizia locale

Le moto della Polizia locale

BORGO PALAZZO — Agli agenti che lo hanno fermato mentre zigzagava col suo motorino in via Borgo Palazzo ha detto candidamente di aver bevuto perché era il suo compleanno. Era davvero ubriaco fradicio l’extracomunitario di 38 anni che questa mattina alle 9 è stato bloccato prima del peggio dai motociclisti della Polizia locale di Bergamo.

L’uomo è stato fermato in piazza Sant’Anna mentre a bordo del suo Kymco 50 ne combinava di tutti i colori. Quando gli agenti gli hanno controllato il tasso alcolemico quasi non credevano ai loro occhi, anche se il fiato dell’uomo – un operaio ghanese regolare, residente a Ranica – era tutto un programma. La macchinetta ha registrato l’esorbitante cifra di 4,5 contro un livello di alcol consentito di 0,5: l’extracomunitario era praticamente in coma etilico.

Vagli a spiegare poi che lo dovevi accompagnare al comando di via Coghetti fino a quando non si riprendeva. Fatto sta che, muniti di pazienza infinita, gli agenti lo hanno portato fino alla stazione della Polizia locale. il motorino, ovviamente, è stato sequestrato. Mentre l’africano è stato denunciato a piede libero per guida in stato di ebbrezza.

Edilizia pubblica: ecco come ottenere le 30 case disponibili

Sono trenta gli alloggi disponibili BERGAMO -- E’aperto dal 12 Aprile fino al 30 giugno 2010 il bando di concorso ...

Zanzare tigre: il Comune replica all’attacco di Federconsumatori

Una zanzara tigre BERGAMO -- "In seguito al comunicato diffuso da Federconsumatori, che lamenta la carenza di azioni ...