iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Più latticini per chi sogna un bebè

Di Redazione7 aprile 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Consumo adeguato di latticini

Consumo adeguato di latticini

Più latticini per chi desidera un figlio. Lo sostengono i ricercatori dell’Harvard School of Public Health di Boston e pubblicato sulla rivista specializzata Human Reproduction. Secondo la ricerca, consumando almeno una porzione di latte intero o di latticini grassi al giorno, come il gelato, il rischio di infertilità per mancanza di ovulazione si riduce almeno del 27%.

Per contro, il consumo eccessivo di latte e derivati light contribuirebbe ad aumentare dell’85% il rischio di infertilità anovulatoria. Lo studio è stato condotto su 18.555 donne tra i 24 e i 42 anni, monitorate per otto anni. Dall’analisi dei risultati, gli scienziati hanno rilevato che le 438 donne che avevano avuto problemi di infertilità consumavano abitualmente latte scremato e latticini light.

Il ricercatore capo dello studio, Jorge Chavarro, ha dichiarato di voler approfondire il legame tra latte intero, latticini ad alto contenuto di grassi e fertilità, anche perché questi risultati sembrerebbero in contrasto con linee guida alimentari americane che raccomandano agli adulti di non eccedere con i latticini grassi. Per il momento, il consiglio dei ricercatori alle aspiranti mamme è quello di bilanciare l’apporto di grassi dato dai latticini con una dieta più leggera e di ritornare ai latticini leggeri una volta incinte.

L’abbraccio materno protegge dai guai

Abbraccio tra mamma e bebé Niente è più prezioso dell'abbraccio di una mamma. E non è un modo di dire. ...

Allattamento: sei miti da sfatare

Allattamento al seno materno Quante credenze popolari ancora legate all'allattamento. Allattare fa abbassare la vista, allattare sgonfia il seno, ...