iscrizionenewslettergif
Bergamo

Fisco, evadono 11 milioni di euro: 9 imprese nei guai

Di Redazione5 aprile 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Le indagini della Guardia di Finanza

Le indagini della Guardia di Finanza

BERGAMO — Scoperta dalla Gdf di Bergamo una maxi evasione fiscale e denunciati i titolari di 9 imprese che non hanno pagato le imposte dirette. L’imponibile è pari a 48,6 mln di euro e i denunciati hanno evaso Iva per 11,5 milioni.

Secondo le indagini, le aziende sembravano inattive e non presentavano le dichiarazioni annuali obbligatorie da alcuni anni. I militari delle Fiamme Gialle hanno scoperto l’evasione grazie dall’incrocio di informazioni contenute nelle banche dati informatiche.

Dopo il restauro, riaprono le cannonniere delle Mura

Le Mura CITTA' ALTA -- Riaprono a pubblico a partire da oggi 2 aprile 2010, la fontana ...

Atb: bus e funicolari per Città Alta fino alla 1.30 nel weekend

Bus fino alle 1.30 in Città Alta nel weekend BERGAMO -- L'azienda bergamasca dei trasporti Atb comunica che, a partire da venerdì 2 Aprile ...