iscrizionenewslettergif
Bergamo

Carabiniere fuori servizio sventa una rapina sul treno

Di Redazione2 aprile 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Rapina sventata sul treno regionale

Rapina sventata sul treno regionale

BERGAMO — Il manolesta è entrato in azione mentre la poveretta dormiva sul treno. Ma stavolta gli è andata male perché sul convoglio viaggiava anche un maresciallo dei carabinieri fuori servizio che lo ha bloccato.

Ora dovrà rispondere di rapina impropria mil 23enne della Guinea Bissau che ieri ha rubato 70 euro dalle tasche di una passeggera nigeriana di 26 anni appisolata sul convoglio Milano-Bergamo. Il marrano ha sfilato con abilità i soldi dalle tasche della malcapitata ma un’amica e connazionale che sedeva pochi posti più in là ha dato l’allarme.

La vittima del furto ha rincorso il ladro lungo il treno, buscandosi per tutta risposta due schiaffoni. La cosa non è sfuggita però a un maresciallo dei carabinieri di Milano del battaglione Lombardia che, fuori servizio, stava andando all’aeroporto di Orio per prendere l’aereo e tornare dai parenti in Meridione. Il militare ha bloccato l’extracomunitario e all’arrivo a Bergamo lo ha consegnato ai colleghi del nucleo operativo radiomobile.

Nuovi orari per i cimiteri cittadini

Il cimitero civico di Bergamo BERGAMO -- Il Comune di Bergamo ha reso noto il nuovo orario estivo di apertura ...

Dopo il restauro, riaprono le cannonniere delle Mura

Le Mura CITTA' ALTA -- Riaprono a pubblico a partire da oggi 2 aprile 2010, la fontana ...