iscrizionenewslettergif
Provincia

Le previsioni meteo: ponte di Pasqua bagnato ma non troppo

Di Redazione1 aprile 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Ponte di Pasqua all'insegna della variabilità

Ponte di Pasqua all'insegna della variabilità

BERGAMO — Sarà un ponte all’insegna del tempo perturbato e incerto quello in arrivo nel prossimo weekend sulla Lombardia. La nostra regione continuerà ad essere interessata da un regime di correnti ondulate occidentali. Oggi tempo da soleggiato a variabile con addensamenti associati a brevi rovesci o temporali su Prealpi Bergamasche e Bresciane. Giovedì tempo più nuvoloso con deboli precipitazioni e qualche rovescio più probabile sui settori centrorientali. Venerdì generalmente soleggiato e asciutto. Sabato graduale aumento della nuvolosità con precipitazioni dal pomeriggio più probabili su Alpi e Prealpi. Tra domenica e lunedì probabile passaggio di una nuova perturbazione. Ecco le previsioni dettagliate dell’Arpa Lombardia.

PREVISIONE PER GIOVEDÌ 1 APRILE 2010
Stato del cielo: ovunque nuvoloso o molto nuvoloso, specie sui settori alpini e prealpini, con schiarite da Ovest nel corso del pomeriggio.
Precipitazioni: nel corso del mattino deboli sparse, anche a carattere di breve rovescio o temporale soprattutto sui settori centrorientali, in graduale esauriemento dal pomeriggio a iniziare da Occidente. Neve oltre 1100 metri, a 900 metri sul Nordovest.
Temperature: minime stazionarie, massime in lieve calo. In pianura minime tra 2 e 8 °C, massime tra 12 e 16 °C.
Zero termico: a 1700 metri in temporaneo abbassamento nelle ore centrali fino a 1200 metri, specia suNordovest.
Venti: in pianura da deboli a moderati orientali, in montagna moderati intorno Sudovest. Ovunque tendenti a ruotare dai quadranti occidentali dal pomeriggio.

PREVISIONE PER VENERDÌ 2 APRILE 2010
Stato del cielo: su tutta la regione in prevalenza poco nuvoloso con temporaneo aumento della nuvolosità nelle ore centrali, soprattutto sulle Prealpi.
Precipitazioni: assenti o poco probabili.
Temperature: minime in moderato calo, massime in leggero rialzo. In pianura minime intorno 3 °C, massime intorno a 15.
Zero termico: oscillante tra 1300 e 1500 metri.
Venti: ovunque deboli di direzione variabile con locali rinforzi.
Altri fenomeni: in pianura e nelle valli nottetempo e al primo mattino possibilità di locali gelate.

PREVISIONE PER SABATO 3 APRILE 2010
Stato del cielo: ovunque nuvoloso o molto nuvoloso con aumento della copertura nel corso della giornata.
Precipitazioni: dal tardo mattino deboli sparse più probabili su Alpi e Prealpi. Neve oltre 1400 metri.
Temperature: minime e massime in lieve aumento.
Zero termico: a 1700 metri in risalita fino a 1900 metri.
Venti: in pianura deboli meridionali tendenti a disporsi inorno a Est, in montagna deboli o moderati tendenti a rinforzare da Sud.
Altri fenomeni: in pianura e nelle valli al mattino foschie sparse.

TENDENZA PER DOMENICA 4 E LUNEDÌ 5 APRILE 2010
Domenica su tutta la regione molto nuvoloso o coperto con precipitazioni deboli o moderate, in graduale estensione a iniziare da Nordovest. Temperature in aumento nei minimi e calo nei massimi. Venti da deboli a moderati orientali con rinforzi in serata. Lunedì inizialmente molto nuvoloso con progressive schiarite a iniziare da Ovest. Precipitazioni diffuse, in esaurimento nel corso del mattino. Temperature in lieve auemento nei massimi. Venti deboli o moderati orientali in graduale rotazione da settetrione.

Scatta l’esodo: due giorni da bollino rosso e occhio agli autovelox

L'esodo dell'anno scorso sulle autostrade BERGAMO -- Previsto traffico intenso per le partenze di Pasqua sull'intera rete di Autostrade per ...

Autovelox: ecco l’elenco dei controlli di questa settimana

Proseguono i controlli di velocità della Stradale BERGAMO -- Ci sono ancora, ma non solo, la provinciale 11 Padana superiore e la ...