iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Isola

Ritrovato morto lungo il fiume il 74enne scomparso

Di Redazione31 marzo 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Le sponde del fiume Adda

Le sponde del fiume Adda

CAPRIATE — Di lui si erano perse completamente le tracce fin dal 20 marzo scorso. E’ stato trovato morto in riva all’Adda il 74enne di Capriate finito su “Chi l’ha visto” nei giorni scorsi dopo una ricerca a tappeto in tutta la zona.

Il corpo dell’uomo è stato ritrovato in forte stato di decomposizione da una persona che stava passeggiando lungo il fiume, nella zona del cimitero di Crespi. Dalla prima ricostruzione effettuata dai Carabinieri, l’anziano potrebbe essere caduto in acqua e annegato, ma non è esclusa la possibilità di un malore.

L’uomo era stato visto per l’ultima volta la mattina di sabato 20 in un caffé vicino alla sua abitazione, poi era andato al fiume per una passeggiata. Non vedendolo rientrare i familiari hanno dato l’allarme. Le ricerche hanno coinvolto carabinieri, vigili del fuoco e Protezione Civile e Croce Rossa. Impiegati anche i sommozzatori. Ma niente, dell’uomo nessuna traccia. Fino a ieri pomeriggio.

Il Ponte di Calusco supera i controlli antivibrazione

Il Ponte di San Michele, fra Calusco e Paderno CALUSCO D'ADDA -- Dopo 130 anni è ancora lì, a collegare la Bergamasca con la ...

Cancellata della discoteca si stacca e travolge un musicista

L'intervento dei Carabinieri CHIGNOLO -- Travolto da un cancello. Non per la pressione dei fan ma perché la ...