iscrizionenewslettergif
Musica

Ricky Martin: sono gay e felice

Di Redazione31 marzo 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Ricky Martin

Ricky Martin

“Sono orgoglioso di ammettere di essere un fortunato omosessuale”. Così ha dichiarato Ricky Martin sul proprio sito.

Il cantante che ha fatto impazzire generazioni di teenagers si confessa a cuore aperto. “E’ stato un processo – scrive Martin – molto intenso, angosciante e doloroso ma anche liberatorio. Oggi accetto la mia omosessualità come un regalo che mi dà la vita”. Ricky Martin già la scorsa estate aveva ammesso di essere bisessuale, mentre ora invece è uscito allo scoperto con i suoi fan. “E’ una vera benedizione essere quello che sono”, ha scritto il 38enne portoricano sul sito www.rickymartinmusic.com.

Nell’agosto del 2008 Ricky è diventato padre di due gemelli, Valentino e Matteo, nati attraverso un “utero in affitto”. I due bambini vivono a Portorico con il padre e sono uno l’opposto dell’altro. “Valentino ama dormire – raccontava qualche tempo fa Ricky a “People” – E’ Mr. Peace and Love, è calmo e sereno, invece Matteo è un tornado “.  Il cantante con la nascita dei due figli aveva realizzato un grande sogno. Fin da subito aveva detto di volersi occupare personalmente di loro: dalla pappa al cambio dei pannolini, dal bagnetto alla nanna. Premuroso e affettuoso, Martin aveva confidato di essere estasiato da questa esperienza di paternità e di volerla affrontare senza paura. Ora il cantante ha dato l’ennesima prova, ammettendo pubblicamente il suo orientamento sessuale. Perché si può essere gay, ma anche ottimi padri.

Noel Gallagher: primo concerto da solista

Noel Gallagher Primo concerto da solista per Noel Gallagher. L'epoca "post-Oasis" si è aperta qualche sera fa ...

E’ morto Nicola Arigliano, il re dello swing

Franco Franchi e Nicola Arigliano È morto in un centro per anziani a Calimera, in provincia di Lecce, quello che ...