iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Bergamo

I capolavori dell’Accademia Carrara in mostra in Francia

Di Redazione31 marzo 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Uno dei capolavori della Carrara esposti a Caen

Uno dei capolavori della Carrara esposti a Caen

CAEN, Francia — E’ stata inaugurata nei giorni scorsi al Musée des Beaux Arts di Caen, la mostra “Trésors de l’Accademia Carrara de Bergame. Botticelli, Bellini, Guardi” aperta al pubblico da domenica 28 marzo sino al prossimo 19 settembre.

Presenti alla cerimonia inaugurale il sindaco di Caen Philippe Durou, che ha molto apprezzato la qualità dell’esposizione a cura dell’Accademia Carrara e ha tenuto a sottolineare la particolare articolazione della Mostra, organizzata in quattro aree tematiche. Oltre alle autorità francesi, per parte italiana hanno preso parte alla cerimonia inaugurale: Maria Cristina Rodeschini (responsabile della Divisione Accademia Carrara-Gamec) Giovanni Valagussa (responsabile della Pinacoteca e curatore della mostra, insieme a Patrick Ramade); Maria Teresa Azzola (presidente Cobe Direzionale) e Paolo Moretti (delegato del sindaco di Bergamo al Turismo).

Moretti ha sottolineato il ruolo che Bergamo avoca a sé quale città capace di entrare a far parte di un sistema turistico-culturale nazionale e internazionale, che coinvolga oltre al settore culturale, anche quello paesaggistico o ancora quello enogastronomico. Questo, grazie all’approfondimento degli scambi con città come Caen, simili a Bergamo anche quanto a dimensioni. Ciò che in prospettiva potrebbe significare, ad esempio, di portare a Bergamo alcuni dei capolavori di proprietà del Museo di Caen, soprattutto quelli di autori italiani. Il Museo si distingue, infatti, da altri francesi, proprio per la peculiarità di ospitare permanentemente un’interessante collezione di dipinti italiani.

Piogge e schiarite alternate nel fine settimana

Bergamo Alta BERGAMO -- Oggi sarà una giornata con cielo coperto e possibilità di pioggia. Ma da ...

La crisi non frena i prezzi: a Bergamo il carovita cresce dello 0,3 per cento

I prezzi continuano a salire nonostante la crisi BERGAMO -- Nonostante la Bergamasca sia ancora in piena crisi, a Marzo 2010, l’indice dei ...