iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Sport

Albinoleffe bello ma non vincente: con il Brescia finisce 1-1

Di Redazione27 marzo 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La coppia gol seriana Cellini-Ruopolo

La coppia gol seriana Cellini-Ruopolo

BERGAMO — Niente da fare, Albinoleffe. Nonostante un’ottima prestazione ed alcune occasioni davvero interessanti create nella ripresa, i ragazzi di Mondonico non riescono ad avere la meglio del Brescia conquistando un pareggio per 1-1 probabilmente decisivo per le speranze play-off.

Decidono le reti di Marco Cellini al 12′, pronta correzione in gol dopo la parata di Arcari su Ruopolo, e Cordova al 16′ ma l’andamento della partita avrebbe fatto pensare ad un epilogo totalmente diverso: la squadra seriana, dopo la rete del pareggio, ha rischiato qualcosa solo per un paio di uscite maldestre di Layeni facendo nel complesso un’ottima impressione.

Oltre ai gol già segnalati, sul taccuino dell’attento osservatore finiscono di nuovo Cellini(42′) ,Laner (59′) e Piccinni(65′) prima che l’Airone Caracciolo si presenti nel finale (85′) solo davanti al portiere della Celeste: uscita repentina e pericolo sventato.

Dopo il triplice fischio finale, la soddisfazione per risultato e prestazione contro un Brescia comunque habitué dei piani alti della classifica lascia ben presto spazio alla cruda realtà: i playout sono distanti solo 4 punti, venerdì a Lecce contro il Gallipoli è severamente vietato sbagliare.

Albinoleffe-Brescia 1-1

Reti: 12’ Cellini(A), 16’Cordova (B).

Albinoleffe: Layeni; Luoni, Cioffi (44’ Piccinni), Passoni; Perico, Laner (83’ Foglio), Bernardini (45’ Previtali), Hetemaj, Cristiano; Cellini, Ruopolo. All.: Emiliano Mondonico.

Brescia: Arcari; Mareco, De Maio, Berardi; Zambelli, Vass, Budel (52’ Taddei), Cordova (64’ Baiocco), Dallamano; Possanzini (83’ Kozak), Caracciolo. All: Giuseppe Iachini.

Fabio Gennari

Sorpresa a Zingonia: la squadra chiede il ritiro

Il gruppo nerazzurro ZINGONIA -- "La squadra ha deciso di andare in ritiro già da domani". Giovedì sera, ...

Juve contestata dai tifosi, Zebina preso a schiaffi

I tifosi della Juve inviperiti TORINO -- La contestazione a suon di cori, con Felipe Melo, Jonathan Zebina e Fabio ...