iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Bergamo

Tenta di entrare in tribunale con due coltellacci: denunciato

Di Redazione25 marzo 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La sede di via Borfuro (foto Mariani)

La sede di via Borfuro (foto Mariani)

CENTRO CITTA’ — Chissà cosa aveva in mente. Certo è che l’ha fatta grossa il pensionato di 73 anni residente in città che ieri è entrato in tribunale con due grandi coltelli da cucina nascosti in una borsa.

L’uomo, intorno alle 11, doveva entrare nel palazzo di via Borfuro per conoscere l’esito di un ricorso al giudice di pace, per una multa che aveva ricevuto in autostrada.

Bloccato dagli agenti della sicurezza, al comando del maresciallo Gelmi, l’uomo non ha passato i controlli. Fermato, ha prima rifiutato di far passare la borsa sotto il metal detector, poi l’ha consegnata agli agenti. Dentro sono stati trovate due paia di forbici, ma soprattutto un coltello da cucina con una lama di 20 centimetri e un altro di 14.

I carabinieri lo hanno subito denunciato per porto abusivo di arma da taglio e hanno sequestrato gli oggetti.

Due giorni di pioggia ma nel weekend migliora

Due giorni di piogge sulla Lombardia BERGAMO -- Saranno due giorni di maltempo i prossimi, ma nel fine settimana dovrebbe tornare ...

Perseguita l’ex fidanzata: medico dei Riuniti accusato di stalking

Il tribunale di Bergamo BERGAMO -- L'accusa è pesante: stalking ovvero pesante persecuzione nei confronti della ex fidanzata. Dovrà ...