iscrizionenewslettergif
Poesie

“Il bene di domani” di Louis Aragon

Di Redazione22 marzo 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Ah, è il bene di domani
Tutto come ieri
Nulla sarà mai come
Lo si vede nelle pietre
Eppure tutto ci aspetta
Al ritorno dell’ora di ieri
Si dovrà pur amare
Come ancora mai
La nostra vita sarà tutta
Com’è da allora
Temete il cielo indifferente
O il gioco dell’amore
E non è un gioco stasera
O domani sera
Si dovrà vivere ancora
Anche nei giorni neri

“Padre, anche se…” di Camillo Sbarbaro

festapapà Padre, se anche tu non fossi il mio padre, se anche fossi a me un estraneo, per ...

“Due” di Cesare Pavese

DUE-EgonSchiele_Embrace_LoversUomo e donna si guardano supini sul letto: i due corpi si stendono grandi e spossati. ...