iscrizionenewslettergif
Sport

Foppa bella e vincente: combattuto 3-0 a Piacenza

Di Redazione21 marzo 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Lucia Bosetti in campo per Antonella Del Core

Lucia Bosetti in campo per Antonella Del Core

BERGAMO — Vittoria doveva essere, vittoria è stata. Magari più combattuta del previsto, sicuramente importante e utile per mantenere la terza posizione in classifica. La FoppaPedretti Bergamo supera con un rotondo 3-0 la RebecchiLupa Piacenza, penultima forza del campionato salita all’ombra di Città Alta con un buon piglio comunque insufficiente per sperare nel bottino pieno.

Nel giorno in cui Micelli concede un turno di riposo ad Antonella Del Core, le rossoblù vengono trascinate da Furst(16 punti) e Arrighetti(15) con Piccinini (9) e Fanzini(6) comunque protagoniste sotto rete.

Davanti a quasi 2000 spettatori la Foppa ha così chiuso gli impegni interni di campionato, domenica prossima sul campo dell’Asystel Novara è in programma l’ultima giornata della Regular Season prima della due giorni di Cannes dove in palio ci sarà il titolo europeo.

FOPPAPEDRETTI BERGAMO-REBECCHILUPA PIACENZA 3-0 (25-22 25-19 25-23)

Foppapedretti Bergamo: Ortolani 5, Fanzini 6, Serena n.e., Gujska n.e., Carrara (L) n.e., Furst 16, Merlo (L), Bosetti 2, Piccinini 9, Arrighetti 15, Lo Bianco 3, Del Core n.e., Zambelli n.e. All. Micelli

RebecchiLupa Piacenza: Mazzocchi (L), Croce (L), Dall’Ora 9, Kaczor, Borrelli 7, Nicolini 13, Petrucci n.e., Beier 9, Jerkov 6, Katic n.e., Kajalina n.e., Rondon 3, Wensink. All. Caprara

Arbitri: Sandro La Micela (Trento) e Gianluca Trevisan (Pressana – Vr)

Durata set: 25’, 26’, 30’

Battute Vincenti: Bergamo 2; Piacenza 2

Battute Sbagliate: Bergamo 3; Piacenza 7

Muri: Bergamo 10; Piacenza 12

Spettatori: 1.883

Incasso: € 14.085

Fabio Gennari

Valdes grande, ottima prova di Guarente e Padoin

Il migliore in campo: Jaime Valdes (foto Mariani) BERGAMO -- Uno ha segnato, l'altro ha fatto gli assist e il terzo ha distribuito ...

Atalanta, serve un nuovo corso non un nuovo proprietario

L'ex presidente nerazzurro Ivan Ruggeri BERGAMO -- Signori, il problema vero non sono i Ruggeri in quanto proprietari ma le ...