iscrizionenewslettergif
Valseriana

Urta il marciapiede e cade dalla moto: grave 48enne di Bossico

Di Redazione18 marzo 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La corsa dell'ambulanza

La corsa dell'ambulanza

SOVERE — Ha perso il controllo della sua moto ed è finito contro una ringhiera a lato della strada. Si trova ricoverato in gravi condizioni ai Riuniti di Bergamo un motociclista di 48enne originario di Bossico.

L’incidente è avvenuto ieri sera intorno alle 19.30 lungo la provinciale 53. L’uomo era in sella alla sua Yamaha quando probabilmente ha urtato un cordolo del marciapiede e ha perso il controllo della motocicletta. La caduta è stata molto violenta. L’uomo, che indossava un casco integrale, è rimasto privo di sensi.

Sul posto sono arrivati subito i Carabinieri di Sovere. E nei minuti successivi anche i medici del 118 che hanno constatato che il motociclista si trovava in condizioni critiche. Così hanno cercato di tenerlo in vita e poi lo hanno trasportato d’urgenza ai Riuniti con un’ambulanza. Ricoverato, si trova in prognosi riservata.

Notte brava per un tunisino: guida ubriaco, senza patente e assicurazione

I Carabinieri in azione GANDINO -- Ne ha combinate davvero di tutti i colori. Guidava ubriaco, senza patente, senza ...

Lizzola: sciatore stroncato da malore prima di una gara

Un elicottero del 118 LIZZOLA -- Tragedia sulle piste da sci di Lizzola. Giacomo Chiesa, un architetto di Pedrengo, ...